EKO AURIGA

EKO AURIGA - Strumenti musicali, chitarre

Ispirata alla celebre Mandoguitar nei tempi in cui la Eko produceva per Vox, l'Auriga è uno splendido esempio di design italico, con le sue linee slanciate e ben proporzionate e la paletta “reverse” di derivazione Eko 700.

Lorenzo Tanini
 
coppia2 eko auriga classic 2 vintage
 
Eko Auriga (in foto)
 
L'anno di commercializzazione è il 1968 e solo a guardarla si viene proiettati in un'era fatta di feste beat, vestiti colorati e capelli a caschetto.
 
Augusto Pierdominici, l’uomo che guidò la Eko dopo la morte del fondatore Oliviero Pigini (tempi in cui un dirigente d’azienda doveva essere anche il suo designer di punta, esattamente come lo fu Pigini), fece certamente un lavoro eccellente, con questo strumento destinato al complesso Equipe 84.
 
La storia narra che Maurizio Vandelli abbia portato con sé in Eko una Gibson Firebird, chiedendo appositamente che lo strumento venisse realizzato con paletta “reverse” (capovolta). 
 
Ispirata alla celebre Mandoguitar nei tempi in cui la Eko produceva per Vox, l’Auriga è uno splendido esempio di design italico, con le sue linee slanciate e ben proporzionate e la paletta, appunto, “reverse” di derivazione Eko 700. ...
 
 
 

Aggiungi commento