Haruhiko Ebihara dono del dio del mareL'immagine riprodotta è su un tesoro concesso dal dio marino del Giappone. (Shiomi Tsutama, Shiohi Tama).

Foto di Haruhiko Ebihara.

Divinità tutelari in Giappone

Watatsumi o no-kami (Kojiki) Watatsumi no Mikoto (Nihongi)

Secondo Kojiki, la divinità tutelare del mare, Ōwatatsumi no kamii fu prodotta a mano da IzanagiIzanami durante l’iniziale procedimento per la nascita dei kami (kamiumi). Quando Izanagi tornò dal mondo sotterraneo Yomi produsse tre divinità che rappresentano il "superiore" (Uwawatatsumi) "medio" (Nakawatatsumi) e "basso" (Sokowatatsumi).

Il nome Watatsumi derivante dalle parole Wata-tsu-mochi, significa letteralmente "titolare del mare", indicato come kami con un dominio sul mare.

Che Hoori no mikoto (Yamasachi) viaggiò arrivando al palazzo sottomarino di kami Watatsumi e sposò suo figlio Watatsumi Toyotamabime. Vedi anche Umi no kami.

 Nakayama Kaoru

Fonte http://eos.kokugakuin.ac.jp/modules/xwords/entry.php?entryID=172

nj18m1m5Un1rhlcb9o4 r1 400

 

http://raniahuss.tumblr.com/post/110894852778/jeannepompadour-8th-century-japanese-screen

Dipinto giapponese del Periodo Nara, ottavo secolo. Ma la figura femminile sembri indossi gli abiti della Dinastia cinese Tang.

 

I Deva (1) sono raffigurati con oggetti radionici e tecnologici tra le mani, (...).

 

 

 

 

 

Mantenute tradizioni fanno riferimento alle divinità acquatiche istruttrici dell'umanità.  Le dee serpenti e anfibie sono sempre oggetto di discussione.

 

 

9434ce4ab9fdd26d2ca8909b953a6335Nell'immagine laterale: Zennyo Ryuo - un drago giapponese lungo approsimativamente due metri e che può cambiare forma.

https://www.pinterest.com/pin/414612709417550682

Appunti sulla Mitologia giapponese

Ōwatatsumi kami ( 大綿津見神 ) Ōwatsumi kami è uno dei nomi usati peri una "Grande divinità possedente l'Oceano".

Watatsumi – kami del mare

Watatsumi, trascritto come 綿津見神 o come 綿津見大神 nel Kojiki, e come  少童命 o 海神 o 海神豊玉彦 nel Nihon Shoki, è un kami tutelario del mare. Il nome watatsumi deriva dalle parole wata-tsu-mochi “colui che possiede il mare”. Watatsumi viene rappresentato come un dragone giapponese dalla grande bocca, capace di assumere sembianze umane. Vive nel Ryūgū-jō, suo palazzo subacqueo costruito con scaglie di corallo rosso e bianco, dove troviamo vari servi tra tartarughe d’acqua, pesci e meduse.
Secondo il Kojiki, Ōwatatsumi sarebbe figlio di Izanagi e Izanami quale parte nel processo di procreazione dei kami (kamiumi). Sia il Kojiki che il Nihongi registrano che quando Izanagi ritornò dallo Yomi e eseguì delle abluzioni, furono prodotto tre Watatsumi, rappresentanti un superiore “Uwawatatsumi”, quello medio “Nakawatatsumi” e quello inferiore “Sokowatatsumi” di parti d’acqua dove si era bagnato.
Seoncodo il Kojiki, il principe cacciatore Hoori no mikoto (Yamasachi), dopo la morte del fratello pescatore Hoderi, viaggerà sino al palazzo nel cuore dell’oceano e sposerà Toyotamabime, figlia di Watatsumi. La coppia vivrà per tre anni nel palazzo Ryūgū-jō sino a quando Hoori non si ammalerà, quindi Watatsumi chiederà a un wani, una creatura mitologica giapponese simile a un drago, di trasportarli sulla terraferma.
Hoori e Toyomatabime vengono citati quali nonni dell’imperatore Jinmu.

Secondo la leggenda, l’imperatrice Jingū fu in grado di portare avanti l’attacco in Corea grazie all’aiuto delle scaglie di Watatsumi: durante lo scontro con la flotta navale coreana e annualmente si tiene il Gion Matsuri, presso il tempio di Yasaka, per celebrare quella trama.

http://shintoismo.com/2014/12/29/watatsumi-kami-del-mare/

Storie di deità giapponesi

http://japanshrinestemples.blogspot.it/search/label/-%20-%20-%20KK%20KK%20-%20-%20-?updated-max=2014-05-30T17:46:00-07:00&max-results=20&start=9&by-date=false 

Rapporto con l'Egitto antico:

Osiride, dio dell'agharta (2), dell'acqua e della vegetazione (...).

(...).

Articolo in fase d'aggiornamento.

__________________________________________________________________________________

Note

1 - Le divine e i divini istruttori giunti da Venere sulla Terra, civilizzarono loro l'umanità che vi trovarono. Ciò avvenne alla fine della Terza Razza Madre (lemuride) venticinque mila anni fa. Entità fisiche provenute da Venere sono sempre citate nelle mitologie come divinità (Deva) civilizzatrici o angeli, (i vigilanti). In trascrizioni indiane di cronache antiche sono genericamente chiamate deva, e nelle culture dell'estremo oriente i kami, (...).

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/che-cosa-sono-le-aurore-polari.html

2 - La capienza interna del geode planetario e la superficie che vi si affaccia.

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/che-cosa-sono-le-aurore-polari.html

Bibliografia

- "The Secret Doctrine, The Synthesis of Science Religion, and Philosophy". H. P. Blavatsky
Editor William Q. Judge, 117, Nassau Street, New York. The Theosophist, Adyar, Madras - 1888

Vol. I. — COSMOGENESIS.
Vol. II. — ANTHROPOGENESIS.

- "A Treatise on Cosmic Fire", Alice A. Bailey. Lucis Publishing Company, New York, 1925.

"A Treatise on the Seven Rays - Esoteric Astrology, Volume III",  A. Bailey.  Lucis Publishing Company, New York, 1951. (...).

 

Add comment


Security code
Refresh

CURRENT MOON

ida-magli-copia-1

Non è una nazione l'Europa

Non è vero alcun parlamento europeo perché inesistente una “unione europea”

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-sono-veri-i-qparlamentari-europeiq-di-ida-magli.html

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

Reichskanzler

Wolfgang Gerhard Günter Ebel

( http://www.der-reichskanzler.de/ ).

Deutschland Regierung

http://www.regierung.re/general/index.html

"GERMANY: 58 YEARS OF U.S. OCCUPATION". By Christopher Bollyn

http://www.cieliparalleli.com/documenti033/Germany_58_US_occupation_by_Christopher
_Bollyn_9_may_2003.pdf

Germania non ha ancora un Trattato di pace / In Deutschland gibt es keinen Friedensvertrag

http://www.cieliparalleli.com/Appunti-di-Cronaca/germania-non-ha-ancora-un-trattato-di-pacein-deutschland-gibt-es-keinen-friedensvertrag.html

logo