Indice articoli

Funzioni proprie del FBI e della polizia locale responsabili della protezione di tutte le installazioni federali sono state eseguite dalla CIA, una violazione del loro statuto CIA con le conseguenze di azioni contro cittadini americani. Direttori della CIA hanno sempre indossato due cappelli come capi dei servizi segreti e come capi della loro agenzia. Il mega direttore della Comunità dell'Intelligence Americana fu riconfermato dal presidente Ford su carta quando fu il capo direttore generale della CIA della comunità di intelligence. A quel tempo il direttore avrebbe detto al Segretario della Difesa cosa fare delle sue agenzie di intelligence. Servizi segreti militari, tra cui la Defense Intelligence Agency, la National Security Agency e il braccio dell'intelligence dei tre servizi hanno più di cinque volte il personale e più di dieci volte il bilancio della CIA e dei servizi segreti del Dipartimento di Stato messi insieme.

Invece, mai illudersi che il Gabinetto dei Ministri, nominato dal Presidente abbia alcun potere reale. Commentando il suo titolo ufficiale come Assistente Segretario per la Difesa degli Affari Pubblici, Thomas B. Ross ha detto, "mi occupo più di 300 persone all'interno dell'edificio (Pentagono) e 3.000 persone all'informazione pubblica in tutto il mondo e un budget di 50 milioni di dollari, eppure posso licenziare la bellezza di due persone, il mio vice civile e la mia segretaria”. Quello che si ottiene con 50 milioni di dollari è discutibile.

Il budget annuale della Direzione Tecnologie e Scienze della CIA era di 100 milioni di dollari l'anno. La Direzione di Scienze e Tecnologie della CIA comprende l'Ufficio di Elettronica, l'Ufficio

 

[26] La fisostigmina è un alcaloide ottenuto dai semi della fava del Calabar (Camerum) che veniva utilizzata dalle popolazioni indigene per sommari "giudizi di Dio"; si obbligava il sospetto di reità ad ingerirne il decotto e si riteneva che la sua sopravvivenza fosse prova della sua innocenza. La sua sintesi ha come precursore l'amminoacido triptofano. È stata scoperta nel 1863 da J. Jobst e Otto Hesse, mentre venne sintetizzata da Percy Lavon Julian and Josef Pikl nel 1935.

 

Progetti Speciali, e l'Ufficio dei Servizi al Computer. I sovrappiù sono finanziati in gran parte dalla Flotta Aerea che copre lo sforzo nazionale per le spese generali di ricognizione per tutta la comunità dell'intelligence statunitense. Le proiezioni di bilancio dell'esercizio '81 includevano una cifra stanziata per la ricerca e sviluppo per il Dipartimento della Difesa di 16,565 miliardi di dollari, 46 per cento del bilancio totale nazionale di Ricerca e Sviluppo. Ovviamente con questo tipo di finanziamenti, molte università e scienziati industriali lavorano per il Dipartimento della Difesa. Molti dei nostri ufficiali in organico hanno un dottorato di ricerca. Essi rappresentano un polo elitario tecnologico-militare e lavorano con l'università, la industria, e un pool di esperti; molti di costoro che posseggono il Nulla Osta di Sicurezza (NOS o security clearance)[27] non sono autorizzati a parlare con voi o me. Le nostre Forze Armate hanno sufficienti risorse finanziarie e la strumentazione per la difesa nazionale, e spionaggio[28] illimitato, in patria e all'estero.

Diverse centinaia di satelliti nello spazio ci danno la maggior parte dei nostri rilevamenti di un preallarme di attacco nemico. Gran parte delle nostre capacità di intercettare le comunicazioni, la nostra capacità di intercettare nuovi radar ‘esotici’ nello spazio viene anche trasmessa via satellite. Il cento per cento della nostra capacità di prevedere il tempo è ora nello spazio. La gran parte della nostra abilità a governare sottomarini e navi e aeromobili sarà presto a base satellitare. Teoricamente i satelliti fanno l’impossibile per i preparativi di una guerra segreta e quindi mantengono la pace. Questa mancanza di privacy tra le nazioni si estende agli individui.

Gli Stati Uniti hanno più di una dozzina di satelliti ad osservare le attività sovietiche, scattare foto ad alta risoluzione, raccogliere segnali di comunicazione e penetrare le oscurità profonde mimetizzandosi dietro rivelatori di calore e variazioni di colore. Una rete mondiale di antenne ficcanaso sulle comunicazioni russe che vanno da chiamate telefoniche ai sensibili messaggi radio militari. Radar giganti seguono voli di prova di missili e fotografano veicoli di rientro dal Pacifico o come atterrano nella penisola Kamchatka. N.d.E.: (...).

E’ diventato difficile sapere se la difesa nazionale sia una difesa o un reato. Il National Reconnaissance Office (NRO), una delle organizzazioni di intelligence più costose e delicate del nostro Paese, rischia di essere riveduto con l'amministrazione Reagan. NRO è conosciuta come un' organizzazione ‘nera’, cioè nessuna sua opera è soggetta al controllo pubblico.

Nonostante un programma della durata di molti anni, l'intelligence statunitense si lamenta che l'Unione Sovietica potrebbe essere tecnologicamente avanti e che i sovietici hanno già laser terrestri capaci di abbattere satelliti spia statunitensi a bassa orbita. Essi temono che se i sovietici riescano a mettere in orbita la loro stazione spaziale tanto ambita di 11 tonnellate potrebbero immettere una tale arma nello spazio.

 

[27] Il nulla osta di sicurezza (NOS) autorizza una persona fisica o giuridica alla trattazione di informazioni classificate. L’Ufficio centrale per la segretezza (UCSe) del DIS provvede al rilascio, ed eventualmente alla revoca, del NOS sulla base di un accertamento dell’affidabilità dell’interessato, in termini di fedeltà alle Istituzioni della Repubblica, alla Costituzione e ai suoi valori, nonché di rigoroso rispetto del segreto. L'UCSe conserva e aggiorna l’elenco di tutti i soggetti muniti di NOS.

[28] In inglese snooping.

 

Come conseguenza di questo, il Dipartimento della Difesa aggiudicò alla Vought Corporation di Dallas un contratto di 58,7 (N.d.E.: ...) milioni di dollari per il suo programma ASAT. Il piano Usa non era quello di utilizzare qualcosa di così rozzo come un radar o l'infrarosso, ma di mettere nello spazio satelliti cacciatori-assassini (hunter-killer), verso la metà degli anni 1980, armati di laser che potevano vaporizzare il metallo in venti miliardesimi di secondo.

Sistemi di posizionamento globale NAVSTAR o GPS, diranno a quelli che si sintonizzano esattamente dove si trovano in ogni parte del mondo. Si è ipotizzato che il GPS può eventualmente essere utilizzato su qualsiasi cosa che galleggi, voli, corra, cammini, strisci o scivoli. Questo è un metodo che potrebbe essere utilizzato ora da qualsiasi agenzia di intelligence per tenere sotto controllo un individuo.

Un altro metodo di comunicazione da persona a persona attraverso lo spazio senza fili si è reso possibile quando Elliot Gruenberg, all’IBM, se ne uscì con un ciclo oscillante di istruzioni retroattive per le comunicazioni al posto di un convenzionale trasmettitore-ricevitore. Chiamato Synapz e prodotto dalla Broad-Com, gruppo Cos Cob nel Connecticut, i suoi specchi elettronici sotto forma di antenne rinviano un segnale a microonde da dove viene e questo porta alla TV a due vie senza cavo. Reti ad istruzione retroattiva per tutto il paese utilizzerebbero il rumore elettronico dell’ atmosfera per mantenere un collegamento radio reciproco e per inviare messaggi da qualsiasi punto del sistema a qualsiasi altro. Tale sistema, fissato su un MEG umano potrebbe spiegare il feedback automatico, più la visualizzazione di qualsiasi tipo. Ingegneri che hanno esaminato il Synapz per la NASA dicono che sembra promettente, e sostengono che anche gli esperti non sono del tutto sicuri di come funzioni. E’ stato poi presentato al Dipartimento della Difesa e dovrà essere usato come un collegamento spaziale e alternativo alle tecnologie proposte dalla Bell System per espandere l'uso del servizio di telefonia mobile a livello nazionale. Qualcuno conosce evidentemente molto bene come funziona.

Un tempo radiotelescopi e telescopi ottici non erano la stessa cosa. Ora abbiamo interferometri[29] ottici con laser che combinano l'ascolto e le capacità ottiche, più delle lenti che vedono qualsiasi lunghezza d'onda dello spettro elettromagnetico compreso l'infrarosso per la visione notturna e lo smog, raggi gamma, raggi ultravioletti, ecc.

L'Honeywell annuncia la loro fabbricazione di tutta una linea che possa inserire i body scanner termografici (che significa sensibili al calore) negli interferometri ottici. L'uso di componenti alogeni che hanno capacità di larga trasmissione per tutti i tipi di cose, dal monitoraggio meteo da satellite a sistemi ad infrarosso per la visione notturna attraverso la fusione nucleare per la conversione di energia laser assistita. La ricerca dell'Honeywell è parzialmente finanziata dal

 

[29] In fisica l'interferometria è un metodo di misura che sfrutta le interferenze fra più onde coerenti fra loro, utilizzando degli strumenti detti interferometri, permettendo di eseguire misurazioni di lunghezze d'onda, di distanze e di spostamenti dello stesso ordine di grandezza della lunghezza d'onda utilizzata; con essa vengono misurate anche le velocità di propagazione della luce in vari mezzi e per vari indici di rifrazione.

 

Dipartimento dell'Energia e dal Dipartimento della Difesa. Honeywell annuncia che i loro scienziati hanno lavorato sia con universitari che con esperti di strumentazione commerciale per sviluppare un sistema interferometrico olografico e a taglio. Dicono che in combinazione con il loro sistema precedentemente sviluppato di analisi della digitalizzazione / frangia, questo video nuovo interferometro fornisce un sistema unico per la valutazione senza contatto ottico.

L'utilizzo di un radiotelescopio elettronico alimentato vi permette di avere una macchina ottimizzata per rilevare segnali estremamente deboli[30]. Recentemente, due anni prima del previsto, è stato completato il GEODSS[31] (sorveglianza dello spazio profondo basata sull’elettro-ottica). Il GEODSS utilizza tre potenti telescopi miniaturizzati per la scansione del cielo. Le immagini che trasmettono sono messe a fuoco su tubi sensibili di tipo photoimaging (formazione di immagini fotografiche nella mente) piuttosto che cinematografico. Utilizzando un ramo sviluppato dei dispositivi militari per la visione notturna, questi tubi convertono il più pallido guizzo di luce in impulsi elettronici immessi così in un computer. Il GEODSS fotografa rapidamente diverse istantanee elettroniche. Vengono registrati dal computer anche oggetti in movimento tra le esposizioni. Le immagini che rimangono sono le stesso cancellate. L'informazione può essere trasmessa dalle microonde e via satellite ai computer madri del NORAD. Il GEODSS è un computer ottico digitale che utilizza il laser, non i circuiti integrati, per svolgere ed elaborare segnali. Esegue, in microsecondi, compiti che impiegavano esperti in fotogrammetria[32] per ore, e può individuare un pallone da calcio a 25 mila miglia di distanza.

Le osservazioni magnetiche dell’Osservatorio Solare di Stanford sono in grado di rilevare l'intensità magnetica a pochi centesimi di gauss[33]. Il MEG, o magneto-encefalogramma, che registra il campo magnetico che circonda la testa umana, si misura in gauss. Non è troppo difficile immaginare che da qualche parte esista un interferometro olografico sviluppato appositamente per leggere le onde magnetiche del cervello umano a distanza.

Dal 1973, l'Agenzia per i Progetti di Ricerca avanzati del Dipartimento della Difesa ha utilizzato gli sforzi congiunti del Massachusetts Institute of Technology, l’Università di New York, quella della California a Los Angeles, l’Aeronautica nazionale e l’amministrazione del Centro Ricerche

 

 

[30] Corrispondenti alle ELF (Extremely Low Frequencies), vale a dire Frequenze estremamente basse, le frequenze del pensiero umano.

[31] Trattasi letteralmente di un sistema di sorveglianza spaziale optoelettronico - terrestre che permette di monitorare oggetti piccoli fino a come una pallina da tennis a più di 30.000 km nello spazio, quindi svolge un ruolo fondamentale nel monitoraggio degli oggetti orbitanti nello spazio profondo. Infatti, oltre 1.200 oggetti, compresi i satelliti geostazionari per le telecomunicazioni, sono nello spazio a più di 4000 km dalla Terra.

[32] La fotogrammetria permette di identificare la posizione spaziale di tutti i punti d'interesse dell'oggetto considerato. Questa tecnica, per quanto originariamente nata per essere utilizzata nel rilievo architettonico, è attualmente utilizzata in massima parte per il rilevamento topografico del territorio, sviluppandosi principalmente nella forma della fotogrammetria aerea.

Total_Magnetic_Field_for_2000.jpg

[33] Il gauss (simbolo G), è l'unità di misura della densità del flusso magnetico (o induzione magnetica) nel sistema CGS elettromagnetico. Un gauss è pari ad 1 maxwell per centimetro quadrato. (Alla destra una mappa di campi magnetici planetari complessivi).

 

spaziale di Ames[34] a Moffett Field in California, per leggere la mente a distanza, decifrando le onde magnetiche del cervello. Il Pentagono ha negato che il progetto fosse segreto, anche se un giornalista è stato estromesso da un incontro sul tema da parte di qualcuno identificato come un membro della CIA.

Il MEG (magneto-encefalogramma) è molte volte più sensibile di un elettroencefalogramma. I primi articoli sul MEG risalgono al 1968. Una ricerca a computer sulla letteratura attuale rivela che pochissimo  è stato pubblicato sul MEG, perché è senza dubbio classificato nella rete di computer ARPA (Advanced Research Projects Agency)[35]. L’ARPA controlla e finanzia una rete di computer, ARPANET[36], che collega varie istituzioni educative e di ricerca in tutto il paese. Nel 1972, 27 istituti sono stati raggiunti da linee date in locazione in grado di gestire dati a una velocità di cinquanta kilobyte al secondo.

Alla ricerca di aiuto e di informazioni, mi sono avvicinata ad un conoscente che, a me sconosciuto, era stato un ex membro del RAND[37] e un ideatore di ARPANET. Mi ha esposto che ARPANET era un'attività benevola. Lui ha anche un computer nella sua casa collegato con loro. Le informazioni sulla ricerca ARPA sono memorizzate in questo "computer chiuso a chiave" e non disponibili. L'accesso al computer host è controllato da un IMP[38] (processore a messaggi d’interfaccia). ARPANET è legato anche alla NORSAR[39] (rete norvegese di rilevamento sismico) e SDAC (Seismic Data Analysis Center) di Alexandria, in Virginia[40]. Un collegamento via satellite trasmette i dati NORSTAR in tempo reale alla SDAC. Ecco che, combinati e correlati con dati provenienti da altre reti globali non segrete si otterrà un quadro d’insieme messo a disposizione di utenti selezionati ARPANET, tra cui la NSA[41] (National Security Agency) con i quali mantiene un collegamento diretto. In qualche modo "benigno" non è una parola che userei per descrivere l'attività di questa rete di computer.

Aggiungi commento