Indice articoli

La gamma dei comportamenti umani è quasi non quantificabile ma i tentativi sono stati fatti. Le aree di base, secondo Maslow[8], che devono essere curate per prime sono sonno, cibo e sesso e vorrei aggiungere a questo il bisogno di sicurezza emotiva. Si hanno più probabilità di essere sottolineate queste aree quando sono attaccate. Gli effetti della radio o microonde di vario genere sono stati riportati in letteratura scientifica e laica. È noto che essi possono influenzare la pressione sanguigna, temperatura corporea e stati mentali raggiungendo così l'ipotalamo attraverso il timpano, che è in strettissimo contatto con questa ghiandola maestra. Sappiamo anche che gli astronauti possono essere monitorati nello spazio. Abbiamo già inventato le lenti per vedere al buio[9] e penetrato il fogliame e le pareti. Supponiamo che da lontano si possa essere influenzati da onde elettromagnetiche o microonde e di essere disturbati da scosse elettriche, spasmi muscolari imprevisti o contrazioni che potrebbero essere suscitati a verificarsi sia nei muscoli volontari che in quelli involontari delle viscere. Supponiamo anche che l'intensità possa essere regolata alla perfezione per produrre sensazioni di piacere attraverso il dolore. Supponiamo inoltre che lo stress è aumentato tramite l'elemento a sorpresa e attraverso l’elemento subliminale, che è inconsciamente sentito, un suggerimento vocale. Tu, il soggetto, sei a casa propria, molto probabilmente del tutto inconsapevole di qualsiasi tipo di interferenza esterna, finché non si ti si parla tramite laser. Tu, un essere umano, potresti d’improvviso realizzare di essere diventato uno strumento

Questo tipo di operazione, in fase di sviluppo da qualche tempo dai servizi segreti americani, si chiama controllo della mente. È più spaventoso di quello che George Orwell avrebbe potuto mai concepire, poiché mai avrebbe potuto sperimentare una cosa simile.

Solo poche persone comprendono le interrelazioni tra le nostre magnifiche realizzazioni tecnologiche e mediche e il complesso militare - industriale. Queste poche sono ostacolate nei loro tentativi di comunicazione dall’appartenenza al proprio campo e da requisiti di sicurezza. La conoscenza prolifera a una velocità così superiore che si raddoppia ogni due anni. Ovviamente le conoscenze attuali diventano rapidamente datate. Stando al lavoro è come correre sempre al recupero. Se non si lavora ci si può solo impantanare in discussioni familiari e di comunità.

[8] Abraham Harold Maslow (Brooklyn 1º aprile 1908 -  California, 8 giugno 1970) è stato uno psicologo statunitense. E' noto per aver ideato una gerarchia dei bisogni umani, la cosiddetta piramide di Maslow.

250px-Land_Warrior_PVS-14_Night_Vision_Device.jpg

 

[9] Si veda: http://it.wikipedia.org/wiki/Visione_notturna

Noi esistiamo nella nostra complessità, ‘psichizzando’ noi stessi con giochi pseudoscientifici, pubblicità psicologicamente martellanti e una storia d'amore vecchia di duecento anni con l'olio di serpente e cure dalla fontana della giovinezza. È sia la migliore che la peggiore epoca dei tempi. La nostra cosiddetta libertà è impantanata nella burocrazia, governata da uomini datati, e imbrigliata nell’inerzia, nella noia e nella stanchezza.

Quando ho iniziato a costruire per caso, ho solo voluto dimostrare che quello che mi stava accadendo era tecnologicamente possibile. Anche se la mia prova è soprattutto la prova circostanziale, si sa che tutto ciò che appare sul mercato è stato di solito in fase di sviluppo sotto il governo per molto tempo prima di filtrare nella coscienza pubblica.

Supponiamo che siate stati motivati da un attacco combinato mente / corpo e supponiamo anche che avendo avuto la fortuna o la sfortuna di possedere l'intelligenza e il tipo di sfondo per ordinare la fuoriuscita del tutto. Che cosa faresti?

Questo libro è un tentativo di spiegare ciò che credo sia successo a me. Altri attribuiscono alla mia acquisizione molte altre cose. Dal mio punto di vista questa è una storia vera non importa quanto ridicola o nevroticamente distorta sembri. So che può essere usata contro di me. Credo che la trama sia stata progettata dalla comunità dell’intelligence per soddisfare il loro programma di disinformazione. Lo scopo del libro è semplicemente quello di presentare le possibilità. Forse i giovani della generazione dei computer che dovranno fare i conti con questi sviluppi futuristici non saranno così sconvolti come me.

-D. B. 5 giugno 1981

Prologo

Leggere la mente a distanza, decifrando le onde magnetiche del cervello è stato un progetto dell'Advanced Research Projects Agency [DARPA], del Dipartimento della Difesa, per qualche tempo. Molti istituti di istruzione e di ricerca hanno contribuito al suo successo con i finanziamenti del governo.

Informazioni pubblicate indicano che gli scienziati DARPA hanno imparato a identificare gli specifici modelli di pensiero, attraverso l'interpretazione delle onde cerebrali. Questi modelli mostrano con precisione fino al novanta per cento se un individuo è: (1) perplesso o incerto, (2) ha preso una decisione, (3) presta attenzione, (4) è all'osservazione di colori o disegni, o (5) ha perso la concentrazione a causa della stanchezza o della noia.

Processi di pensiero sono stati collegati al computer tramite l'Intelligenza Artificiale [AI]. Il Cray auto-correlato, che fa 100 milioni di calcoli al secondo, è specificamente progettato per risolvere i problemi e può condurre esperimenti biomedici con il computer simulando gli effetti umani. Ci vogliono solo cinquanta miliardesimi di secondo per un elemento di dato per entrare e uscire dalla sua memoria.

Utilizzando tecniche d'intervista psicologica, l’AI ha messo a punto programmi che conducono l'essere umano intelligente a credere che egli stia parlando con un'altra persona, quando lui è in realtà a portare avanti un dialogo con un computer. Opportunamente programmati, i computer hanno la capacità di esprimere giudizi in base alle prestazioni di precedenti esperienze, di prevedere un comportamento osservato, modi di parlare e idiosincrasie di pensiero[10]. I computer hanno anche la capacità di convertire molti tipi di segnali in simboli, codici, suoni, musica e video. Venti anni ha passato Russell Kirsch presso il Laboratorio dell’Intelligenza Artificiale dell’Ufficio Nazionale degli Standards, ad insegnare alle macchine a esprimere giudizi chiamati "image pattern recognition", ovvero riconoscimento di una sequenza di immagini. Macchine ben istruite possono guardare immagini variegate come le onde cerebrali e prendere decisioni che le riguardano. Il connubio fra programmazione e mappatura del cervello è stato pubblicato. Realizzare il cablaggio e la stampa delle funzioni del cervello umano è stato un compito estremamente complesso che non potesse che realizzarsi con l'invenzione del computer stesso.

E’ chiaro che il più del lavoro è stato fatto con i computer di grandi dimensioni e a media onda per la trasmissione di messaggi neurali nel cervello in modo che l'attività neurale associata con la parola "no" e la parola "sì" potesse essere identificata se detta a voce alta o no. Vicino al centro della parola, nel cervello, c’è una zona che prepara i messaggi neurali che guidano i muscoli associati con il discorso. Le azioni della lingua e della bocca e altri muscoli coinvolti nel discorso sono molto diversi per queste due parole. Anche gli schemi dei segnali nervosi che vanno a formare queste due parole sono dissimili. I modelli si formano molto prima che le parole raggiungano il livello di vocalizzazione, e possono essere letti e interpretati in forma di anticipo al discorso, da un computer. La pattern recognition del computer leggerà una risposta anche in un

[10] L'origine del termine idiosincrasia risale al greco antico, ove il composto di idios ("proprio"; agg.) e di sunkrasis ("carattere", "inclinazione spirituale") significava una peculiarità di temperamento dell'individuo, senza per forza evidenziarne negativamente le avversioni e repulsioni.

soggetto completamente non collaborativo, o specificatamente leggeranno la sua mente se il pensiero è mentalmente messo in parole non dette.

La parola è un'attività motoria che crea i segnali elettrici, i quali viaggiano lungo i neuroni. Con un computer, questi segnali deboli possono essere letti a distanza da un dispositivo superconduttore a interferenza quantistica (SQUID), che elimina quasi completamente il rumore ambientale mentre il segnale d'ingrandimento per 1000 volte letto dalla tecnologia precedente.

Per leggere la mente, gli analizzatori d'onda devono fare i conti con le oscillazioni complesse del cervello in qualche modo allo stesso modo di come un prisma separa i colori di un fascio di luce. I componenti di questa complessa onda sono isolati dai circuiti elettronici sintonizzati su frequenze diverse. Le medie statistiche possono essere determinate da molte letture della mente sotto inchiesta. Da queste informazioni si può valutare e tracciare la loro versatilità e la gamma di strategie di adattamento. Questa analisi della frequenza delle tattiche si può ora immediatamente conoscere e valutare con un computer, più velocemente di quanto gli uomini possano pensare.

Sottosistemi ottici ed elettronici per velivoli spaziali e intelligenza artificiale sono in fase di sviluppo dal 1955. Sofisticati sensori biomedici sono stati sviluppati per agire su animali a distanza, senza contatto fisico. La stessa attrezzatura è stata utilizzata per testare i fattori ambientali incidenti sugli organi sensoriali umani. Il laser viene utilizzato combinato a monitor biomedici per captare i segnali del cervello e convertirli in suoni e colori o anche musica. Con le tecniche attuali al laser già la comunicazione verbale e uditiva è possibile tra due punti qualsiasi sulla terra con video e via satellite.

La testa umana è un obiettivo che emana un campo magnetico. Supponiamo che sia in grado di essere presa e agganciata ad una certa distanza da un sensore supersensibile più volte amplificato da fibre ottiche. A seconda del tipo di raggi diretti alla testa si possono variare i sintomi e le sensazioni del soggetto.

L'arteria carotide e l'ipotalamo sono facilmente raggiungibili attraverso la sottile parete del timpano da onde radio soniche e ultrasuoni. Gli stimoli in quest’area possono invece alzare e abbassare la pressione sanguigna e la temperatura corporea. Le sensazioni in altre parti anatomiche sono simili a quelle causate da diatermia[11] in base alla quale vengono riprodotti i segnali del cervello. Il soggetto è letteralmente uno strumento che può sperimentare intorpidimento, dolore, piacere, spasmi muscolari, spasmi e la stimolazione del sistema nervoso simpatico e parasimpatico.

E’ noto che i pensieri possono essere ‘pulsati’ nella mente attraverso il sistema nervoso dalle microonde[12]. Tutto questo non ha nulla a che fare con i nervi uditivi. Gli scienziati che si sono sottoposti a questo processo riferiscono una temporanea perdita di memoria e disorganizzazione dei processi di pensiero.

[11] La diatermia è una pratica avrebbe delle proprietà curative per mezzo di un aumento della temperatura di alcune zone del corpo non superficiali. Il calore sarebbe indotto dal passaggio di corrente elettrica, per effetto Joule oppure con l'applicazione di ultrasuoni.

[12] In fisica, le microonde sono radiazioni elettromagnetiche con lunghezza d'onda compresa tra le gamme superiori delle onde radio e la radiazione infrarossa.

Metodi sottili[13] di comunicazioni al laser sono usati per fornire messaggi non ascoltati da chi è vicino ad un ricevitore. A seconda dei messaggi verbali ricevuti in concomitanza con la stimolazione fisica, questi sviluppi tecnologici diventano potenti strumenti in combinazione con tecniche psicologiche e plasmare, modificare, direzionare, prevenire e controllare il pensiero e il comportamento umano, attraverso l'interferenza con tutti i modelli fisiologici diurni conosciuti. Inoltre, i messaggi verbali possono essere consegnati a livello subliminale durante coscienza e durante il sonno, in modo che il soggetto sia del tutto inconsapevole di ricevere o che il proprio sonno e la veglia vengano influenzati. Le parole sono come stimoli emotivi. Quando gli inneschi emotivi del soggetto vengono analizzati l’individuo è messo nella condizione di farsi controllare i suoi pensieri e le azioni da altri individui. Questo è il controllo della mente (mind control).

Per almeno quattro anni ogni minuto della mia vita conscia e inconscia era stata invasa da investigatori che usavano lo stato dell'arte della tecnologia. Recentemente sul "Today Show", William Colby[14] ha detto che la CIA ha studiato un dispositivo che può leggere la mente di Breznev sul suo modo di lavorare. È mia convinzione che non solo si è indagato, ma anche fatto il loro lavoro.

Le persone mi chiedevano: "Che cosa dicono queste voci? Loro dicono: "Vogliamo essere vostri amici." Come nel lavaggio del cervello confondono il problema, e la verità diventa oscura. Falsità sembrano ragionevoli cose. Le tecniche di indottrinamento ricordano alcune tecniche utilizzate nell’ipnosi. Come l'ipnosi, hanno un effetto soporifero, ribadendo e ripetendo le stesse frasi monotone.

"Quello che fai dipende da te. Devi credere in te stesso". Questa osservazione è fatta fino a quando non sei proprio sicuro di cosa vuoi o finché credi di poter fare affidamento sulla tua opinione.

Pavlov ha detto che un riflesso condizionato[15] può essere elaborato per ogni stimolo. Nel lavaggio del cervello, il cervello cambia i risultati. Si procurano danni alla mente attraverso droghe, ipnosi e altri mezzi, in modo che il ricordo di ciò che è realmente accaduto può essere spazzato via e una nuova memoria di ciò che non è mai successo inserita. Le Voci, interferendo con il sonno in un modo subliminale, sono in grado di suscitare vecchi ricordi e l'influenza del sonno REM con la suggestione vocale. Interferiscono con il sonno normale, inducendo sintomi fisici che danno luogo a scatti, crampi, irritazione del tratto intestinale e della pelle e l'eccitazione sessuale o risveglio improvviso e indesiderato, quando magari è necessario riposare. Il soggetto è interamente consapevole del dolore, del disagio, degli incubi, di inspiegabili sintomi fisici, come stanchezza e depressione. Altre volte, invece, è euforico per il sollievo.

Come nel classico ‘lavaggio del cervello’, le Voci tentano di installare un sentimento di soddisfazione personale, facendo sentire all'individuo che c'è bisogno di lui in qualche modo. Il messaggio è combinato con rinforzo fisico.

"Vogliamo farvi sentire bene con te stesso".  Sono specializzati in incertezza. Siete sempre su una scala in discesa.

[13] Nel senso quasi di subliminale.

[14] Si parla di un articolo del 1982, reperibile al link

http://geeldon.wordpress.com/2011/05/28/hearing-voices-such-things-are-known/

[15] Conditioned Reflexes. I.P. Pavlov http://www.hoepli.it/libro/conditioned-reflexes/9780486430935.asp

 

"Dorothy, non sappiamo ciò che ci accingiamo a fare con te." Questa Voce arriva dopo le occasioni di rifiuto, ribellione e generale recalcitranza. Può essere seguita da buon umore oppure commenti molto sgradevoli e sintomatologia fisica.

In principio, anche se uno non è in carcere, tranne che mentalmente e nell'ambiente, il soggetto si sente terribilmente stanco e logoro. Prigionieri di guerra al loro ritorno lo descrivono come un automa o procedente in trance.

Le Voci usano una suggestiva forma interrogativa con le risposte desiderate implicite nel testo. Alternano questo a una raffica di denunce e di accuse per farvi rabbrividire. Più stanco sei, più ciò ti sconvolgono. Essi scavano nella psiche alla ricerca di aree di sensibilità che coinvolgono atteggiamenti sociali, fra questi i suoi rapporti coniugali e familiari e i sentimenti di sé. Ogni vulnerabilità avrà la sua influenza e la fatica fisica o mentale sarà sempre al lavoro su di loro. Più sensibile e ragionevole è l'individuo, più vulnerabile è. Mezze calzette di indottrinatori sono molto intelligenti ma ignoranti, soprattutto vedono sempre le menti indecise in qualche punto valido in senso oppositivo all'argomento.

Aggiungi commento