Dimostrata l’antimateria ottica

Immagine di particolare su metamateriale

http://www.100scienze.it/index.php?/archives/P29.html

Particolare effetto su metamateriale.

L’antimateria ottica esiste ed è stato dimostrato da un’équipe di ricercatori dell’Istituto per la microelettronica e microsistemi del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Imm-Cnr), coordinata da Vito Mocella.
Lo studio, realizzato presso i laboratori dell’Università di Berkeley, è stato pubblicato su Physical Review Letters, guadagnandosi la copertina della prestigiosa rivista. I ricercatori hanno creato un metamateriale, cioè un materiale ingegnerizzato che, grazie ad opportune modifiche della struttura, acquisisce proprietà contrarie a quelle che siamo abituati a conoscere, annullando, in questo caso, la propagazione della luce nell’aria e rendendo, appunto, invisibile l’oggetto.

“Il nostro metamateriale è stato realizzato modificando ad una scala nanometrica (nell’ordine del milionesimo di millimetro), la struttura del silicio, in cui abbiamo praticato piccolissimi fori”,spiega Vito Mocella.“Abbiamo poi alternato un migliaio di piccole strisce di tale metamateriale, con caratteristiche opposte a quelle dell’aria, a porzioni di aria di uguale lunghezza d’onda. Quando la luce passa attraverso questo sistema fatto di aria e di ‘antiaria’, è come se non avesse attraversato né l’uno né l’altro materiale”.
Fonte: http://www.100scienze.it/index.php?/archives/P29.html

Foto su mantello in metamateriale per l'invisibilità

http://arte-cultura-recensioni.noiblogger.com/tag/metamateriali/

Mantello in metamateriale per l'invisibilità.

Metamateriali rendono invisibili le cose

CLIP - Metamateriali.


Approfondimenti

Che cosa sono i metamateriali

http://www.die.uniroma1.it/personale/frezza/disp_cem_ii/Teoria&ApplicazioniElettromagnetismo.pdf

http://www.die.uniroma1.it/personale/frezza/disp_cem_ii/



Aggiungi commento