La fresatrice TBM "Tunnel Boring Machine" ha scavato gallerie nazionali, inter-nazionali e pan-continentali, secondo fonti attendibili il meccanismo fu costruito negli Stati Uniti d'America posto in funzione dal 1964 e grazie alla prestazione del motore e della fresa furono create gallerie, caverne artificiali multi livelli e alloggiamenti accessoriati per plessi abitativi profondi collegati da ascensori e treni Maglev a levitazione magnetica senza binari...

m128724G-0006.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440

Fu l'ingegnere geologo statunitense Philip Schneider a rivelare per primo l'esistenza di città sotterranee e di tunnel scavati artificialmente

dal governo USA con fresatrici particolari TBM in grado di perforare la roccia più solida e per giunta in profondità polverizzando e compattando i materiali di scarto sulle pareti della galleria per tecnica abrasiva e termica di una testata. Gli alloggiamenti a multilivelli già effettivi verso la metà degli anni sessanta secondo le testimonianze di Schneider (...). I macchinari da egli descritti nell'ambito di conferenze pubbliche tenutesi nel 1996, praticamente detenuti dal governo USA dagli anni 1964.

 

TBM_PS.jpg

 

Philip_Schneider .jpg

Ing. Philip Schneider, 1947 - 1996.

 

Philip Schneider: basi sotterranee segretehttp://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/philip-schneider-basi-sotterranee-segrete.html

 

  

Clip - Tunnel Boring Machine Time lapse, 1.


 

Clip - Tunnel Boring Machine Time lapse

La fresatrice TBM - U.S. Patent No. 3693731 dated Sept. 26, 1972 di una macchina escavatrice per sciogliere roccia.

Apparati e metodo per escavazioni di vasti tunnel nella roccia più dura:

Brevetto N. 3885832, Jan 25, 1974.

E come facesse ad immaginare una TBM USA del 1964 l'autore di un romanzo pubblicato negli anni '30, un mistero!  Eppure lo scrittore Howard Phillips Lovecraft in un suo racconto del 1931 "Alle montagne della follia" descrive in attività estrattiva una "tunnel boring machine" brevettata negli anni sessanta! (...).

http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/alptransit-tunnel-e-tbm.html

 

astounding-1936-02-brown.jpg

http://weirdletter.blogspot.com/2010/08/hp-lovecraft-cinque-racconti.html
La copertina del racconto d'Howard Phillips Lovecraft del 1931 "Alle montagne della follia"

 

lovecraft2.jpg

 Howard Phillips Lovecraft (Providence, 20 agosto 1890 – Providence, 15 marzo 1937).

«South Station Under... Washington Under... Park Street Under... Kendall... Central... Harvard...» Il disgraziato snocciolava le familiari stazioni della galleria ferroviaria Boston-Cambridge, scavata nel pacifico suolo natio della Nuova Inghilterra a migliaia di chilometri di distanza; eppure quella litania non mi parve insensata e non mi diede alcun senso di familiarità e conforto. Anzi, era orribile, perché sapevo senz'ombra di dubbio quale tremenda analogia l'avesse suggerita. Guardandoci alle spalle, e a patto che la nebbia si fosse diradata abbastanza, ci eravamo aspettati di vedere uno di quegli incredibili esseri in movimento: ormai ce n'eravamo fatti un'idea abbastanza chiara. Ciò che vedemmo invece, grazie a un assottigliarsi fin troppo sinistro dei vapori, fu qualcosa di completamente diverso e infinitamente più orribile e disgustoso. Era l'assoluta, concreta incarnazione della "cosa che non dovrebbe esistere" cara ai romanzieri, e il paragone più comprensibile che si possa fare con un oggetto del nostro mondo è con un treno sotterraneo visto dal marciapiede della stazione: il grande muso che sorge gigantesco da immense cavità della terra, costellato di strane luci colorate e prossimo a riempire la galleria come un pistone riempie un cilindro. Ma noi non eravamo sul marciapiede di una stazione. Eravamo sul binario verso il quale avanzava, ribollendo, quella colonna d'incubo nera e iridescente, plastica, capace di estendersi fino a un raggio di cinque metri. Acquistava una velocità insensata e spingeva davanti a sé una spirale formata dai pallidi vapori del sottosuolo che si addensavano di nuovo. Era una cosa terribile, da non potersi descrivere, più grande di qualsiasi treno sotterraneo... Un'informe congerie di bolle protoplasmiche, accese debolmente di luce propria e con miriadi di occhi temporanei che si facevano e sfacevano come pustole di luce verdastra su tutta la faccia rivolta a noi e che riempiva la galleria, schiacciando i pinguini atterriti e scivolando sul pavimento lucente che essa e le altre creature della sua specie avevano malignamente sgomberato dai detriti. Di nuovo ci giunse il verso beffardo e infernale: «Tekeli-Ii! Tekeli-li! ...».

Tratto da Howard Phillips Lovecraft - Alle Montagne della Follia (At the Mountains of Madness, 1931), Pag. 98.

I racconti altrettanto da brivido di Philip Schneider in relazione a quelli di Lovecraft stimabili adesso.

 

Matilda TBMastounding-1936-02-brown.jpg

 

m128724E-0004.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440


m128724K-0010.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440

m128724J-0009.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440

m1287249-0016.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440

AlpTransit

http://bigpicture.ru/?p=90440


m128724B-0001.jpg

http://bigpicture.ru/?p=90440

Alptransit_Gotthardachse.png

http://forum.meteotriveneto.it/viewtopic.php?f=5&t=22728

attuale TBM

http://archives.universcience.fr/francais/ala_cite/expositions/alpes-2020/chantiers.html

bodio-tubo-est.jpg

http://www.ymag.it/schede.asp?id=2265

discenderiasigirinio.jpg

http://www.ferrovie.it/forum/viewtopic.php?p=739030

 

Potrebbero lo stesso interessarti i seguenti articoli:

Fresatrice tbm usata per tunnel ferroviario, cliphttp://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/fresatrice-tbm-usata-per-tunnel-ferroviario-clip.html

GROENLANDIA: Camp Century alloggiamento militare sotterraneo

http://www.cieliparalleli.com/Politica/groenlandia-camp-century-alloggiamento-militare-sotterraneo.html

FORUM SEGUE ===>>


Zoe Bless: La fresatrice TBM http://www.cieliparalleli.com/Scienza-e-Tecnologia/alptransit-tunnel-e-tbm.htmlLa fresatrice TBM

Gatto Magnetico: uhm.. lo lessi, le montagne della follia.. in effetti la descrizione è totalmente quella. e immagino che i pinguini da schiacciare siano questi 2 preti qua..2 ore fa · Non mi piace più · 1 persona

Zoe Bless: ahahah vero, adesso che ci penso i due pinguini quei preti (presunti tali) nella foto indicata: http://www.cieliparalleli.com/images/stories/002img2011/m128724b-0001.jpg I due "pinguini" rappresentano agli atti, la società trivellatrice l'opus dei.http://www.cieliparalleli.com/images/stories/002img2011/m128724b-0001.jpg

Zoe Bless: non erano nord-americane le TBM viste da Lovecraft in Antartide alla fine degli anni '20 e descritte nel suo racconto pronto nel 1931 "Alle Montagne della Follia, allora"!

Alle Montagne della Follia (At the Mountains of Madness, 1931), Pag. 98.

 

Zoe Blessnon erano nord-americane le TBM viste da Lovecraft in Antartide alla fine degli anni '20 e descritte nel suo racconto pronto nel 1931 "Alle Montagne della Follia, allora"!:
 
 
La fresatrice TBM Tunnel Boring Machine, AlpTransit, Philip Schneider, Howard Phillips Lovecraft del 1931 Alle montagne della follia, At the Mountains of Madness