livestream1AGGIORNAMENTI: domenica 25 febbraio 2018.

IL VOTO PER ASTENSIONE ATTIVA può essere motivato oppure non.

Significa votare in favore di sé stessi ed è un voto a tutti gli effetti.

La votazione per astensione attiva s'esercita presentandosi al Seggio con due copie di un foglio firmato in calce sul quale si scrive il proprio nome, il cognome, la via e la specificazione: "Astensione attiva". In ogni caso è <<In applicazione dell'Articolo 1, Secondo comma (1) della Costituzione repubblicana>>.

Una copia vidimata e firmata dal Commissario del Seggio rimane notificata agli atti presso il Seggio e l'altra allo stesso modo autenticata e firmata rimane in possesso di chi ha esercitato la votazione per astensione attiva.

Nel testo presentato in esecuzione del voto per l'astensione attiva è conveniente richiedere l'accessibilità alla diretta in video streaming e l'archiviazione delle registrazioni sugli spogli elettorali per accessibilità alla pagina digitale già in dotazione alla PA comunale.

Nota

1 -

Art. 1

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.

La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione.

Add comment