polls_bomb_pants2_5308_650826_poll_large2.jpgNon lecito il’ Trattato di Velsen' né tantomeno una forza di polizia sovranazionale "Eurogendfor" in Europa!

APPUNTI

L'attentatore (presunto) di Natale in dicembre del 2009 sul volo Northwest Airlines Flight 253, con la vicenda dell'attentato missilistico avvenuto a New York e a Washington  l'11 settembre 2002 spacciato per atto terroristico che invece, sembra sia stato compiuto deliberatamente da George Walker Bush e Dick Cheney contro i cittadini statunitensi su commissione della Vatican Incorporated, sarebbero le scuse orchestrate per stabilire un regime totalitario complessivo tramite illecita forza delle armi diretta su civili la stessa chiamata Eurogendfor

  da una società privata .

 

Aggiornamenti:

18 ottobre 2012

Non lecita la "Forza di gendarmeria europea" poiché non esiste giuridicamente una unione tra stati nazionali in Europa senza la partecipazione di Germania. Per tale ragione sono stati prodotti documenti falsi inerenti all'istituzione di forze gendarmiche sovra-nazionali in area europea.

Segue elenco con i nomi dei truffatori firmatari di documento esclusivamente privato che non ha alcun valore giuridico né potere esecutivo in Italia così come in altre nazioni.

La frode testuale presentata il 28 dicembre 2009 per la costituzione di un'illecita  polizia privata spacciata per "Forza di gendarmeria europea Eurogendfor" è stata firmata da:

Ministro degli Affari esteri Franco Frattini

Ministro della Difesa Ignazio La Russa

Ministro dell'Interno Roberto Maroni

Ministro dell'Economia e finanze Giulio Tremonti

Ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali Maurizio Sacconi

Testo: EUROGENDFOR_firmato_a_ Velsen_il_18_10_2007

 

Roberto Maroni ex ministro degli Interni in Italia  gamar

 

 

 

Roberto Maroni, ex ministro degli Interni in Italia. È stato Ministro dell'Interno nei governi Berlusconi I e Berlusconi IV e Ministro del Lavoro nei Berlusconi II e Berlusconi III.

 

.

 

 

 

IL MOVENTE PER L'APPLICAZIONE TOTALE DELLA POLIZIA PRIVATA (EUROGENFOR) DI NAPOLITANO/MARONI sarebbe un solo e presunto <<attentatore su voli aerei della Delta Air Lines a Natale>>.

 

Umar-Farouk-Abdulmutallab-blog-vertical1

http://warontreason.com/category/umar-farouk-abdulmutallab/

Umar Farouk Abdulmutallab presunto "Attentatore di Natale, 25 dicembre del 2009 sul volo Northwest Airlines Flight Delta 253",  Amsterdam-Detroit.

 

Seguono traduzioni su estratti in Cronaca.

Intelligence Ties to The Underwear Bomber

January 18, 2010 by

http://personalliberty.com/2010/01/18/intelligence-ties-to-the-underwear-bomber/

Traduzione su estratto –  Com’è documentato si tratta di segnalazione sul fatto che Umar Farouk Abdulmutallab (Arabic عمر فاروق عبد المطلب) ( ha utilizzato denaro per comprare un biglietto di sola andata per gli Stati Uniti all'ultimo minuto durante il trasporto bagagli e non era su una lista dei terroristi. Incredibilmente, il padre aveva comunicato all'ambasciata americana in Nigeria a novembre che Abdulmutallab era stato radicalizzato per la pianificazione di un attacco terroristico.

Almeno un testimone tra i passeggeri, Kurt Haskell sostiene che un uomo indiano ben vestito aveva scortato Abdulmutallab alla biglietteria e un agente di viaggio afferma che Abdulmutallab non aveva un passaporto ma necessitava di salire sull'aereo. La storia di Kurt Haskell è stata poi confermata da un altro passeggero che ha chiesto di non essere identificato, secondo un blog pubblicata dalla moglie di Haskell, Lori. Le Autorità olandesi  negandolo ma rifiutandosi di rilasciare video di sorveglianza del terminal dell'aeroporto.

Haskell ha detto oltretutto che un altro uomo indiano fu arrestato dopo l'atterraggio del volo. Ma il Federal Bureau of Investigation (FBI) contesta la versione della storia di Haskell. Tuttavia, il FBI ha orchestrato una copertura dando almeno quattro diverse versioni di quello che successe quando l'aereo atterrò.

In ogni caso c'è molto di più sulla storia iniziata poco prima di due anni fa.

Nel novembre del 2007, per ordine del presidente George W. Bush…

Fine traduzione.

 

Ma nel 18 ottobre 2007 in Italia è già pronta l'istituzione tra cinque parti su una polizia privata.

Dalla <<GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Forza di gendarmeria europea, EUROGENDFOR, firmata a Velsen il 18 ottobre
2007 »; http://www.cieliparalleli.com/documenti033/trattato_velsen.pdf

GAZZETTA UFFICIALE DELLA REPUBBLICA ITALIANA

giorgio-napolitano_1258.jpg
 
Francia, Italia, Olanda, Portogallo e Spagna relativa alla creazione di
una Forza di gendarmeria europea, con Allegati, firmata a Noordwijk
il 17 settembre 2004, e del Trattato tra il Regno di Spagna, la
Repubblica francese, la Repubblica italiana, il Regno dei Paesi Bassi
e la Repubblica portoghese per l’istituzione della Forza di gendarmeria
europea, EUROGENDFOR, firmato a Velsen il 18 ottobre
2007 »;
 
 
Giorgio Napolitano http://it.electionsmeter.com/sondaggi/giorgio-napolitano
 
Non esistente, di fatto un'unione, trattato, commissione unica sovranazionale in Europa.
 
Il PdR Giorgio Napolitano secondo un documento afferma che il Governo d'Italia è in favore della sua società privata nominata "Unione europea" non sussistente giuridicamente poiché non c'è alcun accordo tra stati nazionali in Europa e quindi non può essere valida alcuna Corte o Tribunale sovranazionale in Europa riconoscibile anche a livello inter-nazionale senza la partecipazione del Governo di Germania a Berlino.
 

Non esiste giuridicamente alcuna "unione" europea

http://www.cieliparalleli.com/Politica/non-esiste-giuridicamente-alcuna-qunioneq-europea.html

 
 
TRATTATIVE PRIVATE
 
Inadempimento di uno Stato secondo l'appellatasi societa privata di Juan Carlos de Borbón y Borbón-Dos Sicilias, Nicolas Sarkozy, Giorgio Napolitano, Aníbal Cavaco Silva e Beatrix Wilhelmina Armgard van Oranje:
"Corte di giustizia dell’Unione europea".
Segue COMUNICATO STAMPA n. 127/11. Lussemburgo, 24 novembre 2011 - Sentenza della Corte (Terza Sezione) 24 novembre 2011 — Commissione europea/Repubblica italiana -- Sentenza della Corte (Terza Sezione) 24 novembre 2011. (Causa C-379/10) http://curia.europa.eu/juris/liste.jsf?language=it&
 
(??)
 

//

 

Trattato di Velsen del 18 ottobre 2007
----------------------------------------------------------------------------------------
TRATTATO
Tra il Regno di Spagna, la Repubblica Francese,
la Repubblica Italiana, il Regno dei Paesi Bassi e la Repubblica Portoghese,
per l'istituzione della Forza di Gendarmeria Europea
EUROGENDFOR

http://cieliparalleli/documenti033/trattato-di-velsen-eurogendfor-2007.pdf

Un ordinamento istituito segretamente dall'opinione delle popolazioni nazionali in Europa da cinque capi di stato su 27 stati membri che avrebbero potuto partecipare ad un progetto comune ma che non vi parteciparono facendo decadere per suo stesso statuto quello che fu chiamato 'Trattato di Lisbona' sciogliendo in tale modo accordi presi informalmente fra capi di stato di nazioni che avrebbero potuto partecipare.

Per tale ragione un'agenda segreta che prevede la spogliazione di beni ai popoli nazionali in Europa è tentata ora con la forza delle armi e d'armate nazionali deviate lanciate contro gli interessi economici ed esistenziali delle popolazioni sovrane complessive. L'alto tradimento nei confronti dei Mandanti cittadini contribuenti pubblici in ogni nazione d'Europa è consumato dalla Vatican Incorporated, una società privata più conosciuta come Marina Mercantile Britannica o l'OTAN promossa da cinque capi di stato:

Juan Carlos de Borbón y Borbón-Dos Sicilias per Spagna

Nicolas Sarkozy per Francia

Giorgio Napolitano per Italia

Aníbal Cavaco Silva per Portogallo (lo stato assoggettato al volere politico del re di Spagna).

Beatrix Wilhelmina Armgard van Oranje-Nassau per Regno dei Paesi Bassi (è la regnante che rappresenta il governo politico monarchico inglese ed economico della City di Londra).

<<La cessione della sovranità di 'tutti' gli stati della 'unione' europea>> proclamata su tv e giornali pubblici italiani dal gesuita Mario Monti titolare di un vero e proprio colpo di stato in Italia organizzato dal Vaticano in queste ore sarebbe il tentativo di governare il pianeta dei cinque capi di stato fraudolenti firmatari rimasti per adesso ancora impuniti e gemellati ai capi di stato in USA, ex Unione Sovietica e altre nazioni ricattabili da Juan Carlos de Borbón y Borbón-Dos Sicilias, Nicolas Sarkozy, Giorgio Napolitano, Aníbal Cavaco Silva e Beatrix Wilhelmina Armgard van Oranje con ordigni HAARP .

  

Clip - Giorgio Napolitano NWO ('neuw' world order). (In realtà si tratta di vecchio ordinamento mondiale del Vaticano).

mario_monti_emma_bonino_111112182731_medium.jpg

http://www.lettera43.it/economia/macro/31232/mario-ci-vuole-fede.htm

In foto sovrastante Mario Monti titolare del colpo di stato in Italia lo 11 novembre 2011 abbraccia Emma Bonino,  (...).

Mario-Monti-ed-Emma-Bonino.jpg

Il gesuita Mario Monti ed Emma Bonino esponente del Partito dei Radicali divenuta nel 1994 capo della delegazione del Governo Italiano all'Assemblea Generale delle Nazioni Unite illegittimamente e poiché il suo partito raggiunge soltanto lo 0,3% dei consensi elettorali, (...).

I motivi dei capi di stato in Spagna, Francia, Italia, Portogallo e Regno dei Paesi Bassi per instaurare un illegittimo governo mondiale in favore della loro loggia ideologica e commerciale 'Vatican Incorporated' sono di seguito illustrati:

 

polls_bomb_pants2_5308_650826_poll_large2.jpg

L'attentatore (presunto) di Natale in dicembre del 2009 sul volo Northwest Airlines Flight 253 in rotta fra  Amsterdam Airport Schiphol in Haarlemmermeer, Olanda a Detroit Metropolitan Wayne County Airport in Romulus, Michigan, Stati Uniti.

Clip - L'11/9, SECONDO FRANCESCO COSSIGA

Clip - NESSUN AEREO CONTRO IL WORLD TRADE CENTER

http://www.cieliparalleli.com/Storia/l119-secondo-francesco-cossiga-presidente-emerito.html

Aggiornamenti: domenica, 19 luglio 2015, ore 14:50.

Ex-Italian President: Intel Agencies Know 9/11 An Inside Job

Man who blew the whistle on Gladio tells Italy's largest newspaper attacks were run by CIA, Mossad.By Paul Joseph Watson - Global Research, December 05, 2007

 

Osama -Berlusconi? «Trappola giornalistica» «È un videomontaggio di Mediaset e fatto giungere ad Al Jazira per rilanciare il Cavaliere in difficoltà»

Secondo il presidente emerito della Repubblica Francesco Cossiga

 

Un sabotaggio distruttivo a torri e palazzi nel centro di New York l'11settembre 2002 orchestrato e realizzato da pochi membri del Governo in USA, Dick Cheney, George Bush jr attraverso operatori di servizi di sicurezza, difesa e ministri deviati interni statunitensi, alcuni direttori di giornali collusi ai mandanti delle stragi che sono solo i Gesuiti al servizio dell'agenda pontificia cattolica ambrosiana diretta ora dal signor Joseph Alois Ratzinger nominatosi papa Benedetto XVI. L'attentato missilistico alle 'Torri gemelle' associato ad un susseguente ridicolo episodio girato su presunto attentatore in volo con slip ripieno al candelotto esplosivo vorrebbero far accettare all'opinione pubblica mondiale il solito vecchio governo pontificale ambrosiano meglio definito P2, P3 firmato adesso Mario Monti.

I membri dell'associazione a delinquere detengono l'anima di direttori televisivi e di redazioni sovvenzionate con soldi pubblici i quali sono artefici e trascinatori di truffa e spacciatori di falso ideologico per instaurare un regime totalitario mondiale alle spese di lavoratori e ambiente,  proprio gli stessi che vorrebbero giustificare un loro accordo mafioso imposto da poche persone al servizio della 'Sacra Corona Unita' o prepotenza della 'Vatican incorporated' gestita adesso d'Alois Ratzinger, Adolfo Nikola ed Angelo Bagnasco eseguita da sicari, spie e operatori sottoposti agli ordini dei Gesuiti soldati pontifici!

Capi sicari sono i falsi nobili regnanti europei sempre designati dal pontefice cattolico ambrosiano impiegano le Forze militari sovvenzionate da contribuenti pubblici nazionali per compiere, invece, attentati e crimini nel mondo contro interessi dei popoli. Il pontefice cattolico ambrosiano è il loro imperatore e i membri di tutte le chiese e regni monarchici occidentali lo riconoscono come tale con quelli d'ogni loggia ideologica di partito o filantropica 'laica'.

La <<cessione dellla sovranità di 'tutti' gli stati della 'unione europea>> proclamata su tv e giornali pubblici italiani dal gesuita straniero Mario Monti titolare di un colpo di stato in Italia in queste ore sarebbe il tentativo di governare il pianeta dei cinque capi di stato malavitosi rimasti per adesso ancora impuniti aiutati da capi di stato in USA, ex Unione Sovietica.

Approfondimenti

roberto maroni

Ex Ministro degli Interni Roberto Maroni un titolare della truffa Eurogendfor

 

Ulteriori approfondimenti

 

- Project Woodpecker: Electron Cyclotron Resonance Heating Method

http://www.sourcewatch.org/index.php?title=Project_Woodpecker 

Archive for the ‘False Flag’ Category http://darkpolitics.wordpress.com/category/false-flag/

Intelligence Ties to The Underwear Bomber January 18, 2010 by Bob Livingston

http://www.personalliberty.com/conservative-politics/freedom-concerns/intelligence-ties-to-the-underwear-bomber/

It's official! - latest "bombing atempt" is a false flag operation! - Ron Paul Forums

http://www.ronpaulforums.com/showthread.php?266302-It-s-official!-latest-quot-bombing-atempt-quot-is-a-false-flag-operation!

Amsterdam airport tightens security after sting

Posted by: Steve White || 03/10/2010 00:00

http://rantburg.com/?D=2010-03-10&

THE HAGUE, Netherlands -- Amsterdam's Schiphol Airport -- the departure site for the Detroit underwear bomber -- tightened security Tuesday after journalists orchestrated a sting operation that smuggled bottles of liquids onto planes bound for London and Washington. Security at Schiphol has been under scrutiny since Umar Farouk Abdulmutallab, a Nigerian student, flew from the airport to Detroit on Christmas Day with explosives in his underwear. Abdulmutallab allegedly tried to detonate the explosives over the United States before being grabbed by passengers and crew. In an undercover operation broadcast on television Sunday night, reporters refilled bottles bought at a duty free store, resealed them and smuggled them back into the store. They then went through the check-out counter again with the same bottles, where they were put into sealed plastic bags that were not checked by security staff. The Netherlands National Anti-terror Coordinator says extra security staff will immediately begin patrolling duty-free stores at the airport and there will be more stringent checks on bottles bought there. Some stores will stop selling liquids altogether. The stunt was possible because handbag security at Schiphol is conducted at boarding gates rather than before entering the departure lounge where the duty-free shops are located. Schiphol spokeswoman Mirjam Snoerwang said Schiphol is the only major European airport that has security checks at the boarding gate for intercontinental flights and trips to Britain, Ireland and countries that are not part of the so-called Schengen borderless zone of 25 EU countries as well as Iceland, Norway and Switzerland. Snoerwang said the airport knew about the possible weak link in its security before it was exposed on national television. "We considered it -- together with our minister of justice -- an acceptable level of risk," she said. But after the television show "automatically the risk is not acceptable any more so that is why we have taken some extra measures." The reporter who led the sting, Alberto Stegeman, said he was surprised that Schiphol knew about the risk and had not acted earlier. "If I can think of this, then so can anybody," he said in a telephone interview. "It is easy to think up and easier to carry out." Posted by: Steve White || 03/10/2010 00:00

(...).