Diritto alla rete: anche la classe dirigente è preoccupata di rimanere senz'anima.

Diritto alla rete: anche la classe dirigente è preoccupata di rimanere senz'anima.



8 Luglio 2009
Inserito da Lorella Binaghi
Spedisci E-Mail




Logo.
http://dirittoallarete.ning.com/


Da un articolo apparso su http://www.repubblica.it/

"Cittadini comprano spazio su Repubblica
"Pubblicità, no alle minacce del premier". Riuniti su Facebook, si tassano per pubblicare una lettera aperta.
Chiedono l'attenzione dei G8: "Antidemocratico l'invito di Berlusconi agli industriali"
IL PDF DELL'INSERZIONE
Oltre 290 mila dicono no alla legge/
FIRMA DIRITTO ALLA RETE, L'APPELLO DEI BLOGGER
"


"Diritto alla rete: l’appello on line, come e dove aderire"
http://zambardino.blogautore.repubblica.it/2009/07/04/aderisci-alla-giornata-di-silenzio-per-la-liberta-dinformazione-on-line-lappello-da-sottoscrivere/



***********************************************************************



Secondo la mia visione, la sopravvivenza dell'anima (personalità) è garantita da leggi che tutelano libere espressioni del pensiero e del comportamento umani, essenziali al benessere della salute, soggetto per il quale, i cittadini versano molto denaro in stipendi a loro alti impiegati che li tutelino con perizia, come da contratto sottoscritto da ogni sindaco italiano, vale a dire: Statuto Governativo Locale, all'articolo n. 7. Equivale a dire, studi, relazioni, suggerimenti e conferenze pubbliche su interessi generali della popolazione, le stesse, desumibili per "partecipazioni democratiche".

Come scrivere su forum e distribuire maggior informazione da fouilletons elettronici (siti web). In qualsiasi matrice nazionale o ideale civile, sono principi basici per esprimere pensieri, le opinioni, critiche, arti e Parola.
Non tassato il canto della Fenice.
Infatti, possiamo dormire sonni tranquilli, finalmente qualcun altro fra colleghi cittadini, in attività per enfatizzare basici diritti civili e sovranità popolare.


"Già raccolte 2500 firme", sulla proposta, NO alla rettifica per tutti i siti "informatici" - contenuto nel DDL Alfano -
(Ore 15,21 italiane).


(...).


LB.











Elenco generale d'articoli in "Stanza della Lettura"
Clicca: "Rassegna del Var". Il Costume a Varese e in Distretti Lepontini




© 2005 - 2009 Grafica e layout sono d'esclusiva proprietà di cieliparalleli.com

Disclaimer

www.cieliparalleli.com