Qualche spiritoso lo chiama "Nuovo" Ordine Mondiale



Qualche spiritoso lo chiama "Nuovo" Ordine Mondiale


10 Dicembre 2008
Inserito da Lorella Binaghi Spedisci E-Mail


CLIP - Il Presidente Giorgio Napolitano (PD, Partito Democratico), (1), si dichiara a favore del "Nuovo Ordine Mondiale".





Un gruppo di persone sul pianeta vuole sfruttare e vendere patrimonio e risorse universali per scopi di lucro e di potere temporale. Questo gruppo esiguo d'individui sono le false famiglie reali europee, i capi di stato posti al potere tramite brogli elettorali e mai eletti dalla popolazione civile. Una gran massa di portaborse e gli eserciti militari mesmerizzati,
http://www.forzearmate.eu/dblog/storico.asp?s=Estero&m=&pagina=13&ordinamento=desc

servono indefessi e sotto ipnosi il loro gran capo: il papa.

Meglio sarebbe chiamarli maghi neri, sarebbero loro, quegli spiritosi che hanno il coraggio di definire e di servire il "Nuovo" Ordine Mondiale. Essi mentono spudoratamente, non esistendo nessuno "Nuovo Ordine Mondiale, invece, è reale, il tradizionale Vecchio Ordine Mondiale dell'impero cattolico.

Chi usa il termine "Nuovo" Ordine Mondiale è un traditore del popolo e s'avvale adesso di raffinati mezzi tecnologici per persuasione, tortura e sorveglianza, così efficienti che il gran frammassone Giovanni XXIII, decise quindi, d'abolire il furbesco sistema della "Confessione sacramentale" che era stata istituita per sapere tutto sull'intimità del "Gregge" con il "Secondo Concilio Vaticano", per mezzo delle tecnologie "Echelon" (HAARP). Tutti gli uomini considerati esclusiva proprietà ecclesiale, sono già stati impiantati dal 1960 circa, con microchip fin dalla nascita e loro menti, sono sentite e vagliate dai servi papali dell'elite di supertraditori.

La mostruosa morsa mortale che vuole passare sui libri di storia come "Nuovo Ordine Mondiale", non è molto antica, risale esattamente all'apparire dell'impero romano (la data ufficiale, sembra sia quella del 21 aprile del 753 a.c., fu stabilita da Marco Terenzio Varrone) ma, le tecniche coercitive di persuasione sui popoli per affermare una presunta discendenza regale faraonica di qualche umano prescelto, è del tutto falsa.

I maghi neri ebbero bisogno d'organizzazioni militari travestite da ordini religiosi per realizzare il loro nefasto progetto a lungo termine e per fare in fretta, i maghi neri divoratori, istituirono il "Concilio di Nicea" (20 maggio del 325 d.c.) e affermarono quella che sarebbe diventata l'unica setta mondiale: la chiesa cattolica.

Tre branche della stessa chiesa cattolica, furono ideate dai maghi neri per far credere che vi fossero differenti "Vedute" ideologiche "Democratiche", il "Cristianesimo", il "Giudaismo" e l"Islamismo". Fu posta alle tre facce dello stessa invenzione un unico patriarca "Abramo", i maghi neri cattolici plagiarono la storia dell'antichissimo maestro civilizzatore Manu Vina.

Tutte le chiese sorte in tempi contemporanei, sono succursali dell'unica istituzione religiosa totale, il cattolicesimo.

Se qualcuno può ancora credere che vi siano gruppi salvifici d'ispirazione "Laica" o "Umanistica", è in errore, anche il partito comunista è un'invenzione dei "Katolica Sento" (cattolici, in lingua esperanto).

(...).


http://www.angelismarriti.it/presenzealiene/JesuitFootage.htm
http://www.angelismarriti.it/presenzealiene/JesuitFootage.htm
Ratline by Mark Aarons, John Loftus, 1991, 1998.
Emblemi di un'unica "Presenza aliena". (Lorella Binaghi)


Com'è stato possibile per un esiguo numero di persone ingannare il popolo del pianeta intero?

E' semplice, i primi ricchi proprietari di bestiame, sacrificarono qualche animale in cambio d'oro e organizzarono squadroni di banditi assassini da inviare in punti chiave del mondo per sottrarre le sorgenti e i pozzi d'acqua potabile, uccidere e devastare popolazioni e raccolti.

Porre in ginocchio le popolazioni traumatizzate è semplice con i soldi e quando la popolazione è traumatizzata commette errori ed è preda dei sensi di colpa. A quel punto, mercenari sono impiegati per diffondere credi con sistemi drammatici e soprattutto con simboli che ricordano torture e morte (inquisizione).

La religione o l'ideologia è sempre basata sulla paura della morte!

Come possono i popoli moderni credere in feticci e ad uomini e donne vestiti d'abiti teatrali del 1500? Come può la gente attuale credere che vi sia qualcuno che è all'altezza di comunicare con "Dio/Dea" e affermare d'esserne portavoce mediatore fra gli umani in terra?

La psiche degli uomini s'è ammalata tramite il lavorio incessante dei servi papali, e la maggior parte dei terrestri è ora più che mai disposta a cedere il proprio immenso potere personale ad altri. (Ai preti o ai politici eletti con brogli elettorali).

La "Colpa" ed il senso del "Nemico" è stato instillato dai maghi neri in un piano che dura soltanto da duemila anni. La bibbia e il nuovo testamento ad esempio, furono del tutto compilati nello XV secolo dopo l'anno zero Giuliano, insieme all'invenzione dei "Neo templari".

L'esercito dei traditori lievitò, gli "Dei" svanirono e al loro posto rimasero mute statue di pietra e di gesso.
Il sacro fuoco della mente umana è ora quasi del tutto spento...

(...).

Approfondimenti

Karol Wojtyla: "Pace doverosa, serve un nuovo ordinamento mondiale" (Venerdì 2 gennaio 2004)
http://www.radiovitanuova.org/notizie/argomenti/discorso%20del%20papa.htm

Nota

1 - E' l'ultimo nome coniato il 14 ottobre 2007, del PC, Partito Comunista (vale a dire, Vatican Corporation).
http://it.wikipedia.org/wiki/Partito_Democratico_(Italia)













Clicca Rassegna del Var





© 2005 - 2008 Grafica e layout sono d'esclusiva proprietà di cieliparalleli.com