Perché gli agrocarburanti affameranno il mondo. E' lo scopo d'Agenda 21 ed Agenda 21 Local




21 Febbraio 2007

Perché gli agrocarburanti affameranno il mondo. E' lo scopo d'Agenda 21 ed Agenda 21 Local



A cura di Zoe Bless Spedisci E-Mail

24 Febbraio 2008




VIETATO L'ORDINE DELLA ROSA
http://www.rosanelpugno.it/rosanelpugno_300dpi.jpg


VIETATO L'ORDINE DELLA ROSA


PREMESSA

Chi distrugge la vegetazione intende realizzare un grande olocausto complessivo. Chi abolisce gli alberi è ammalato e pericoloso!
Le persone le potete giudicare dagli alberi presenti nei loro giardini.
"Chi taglia la cima ad alberi è sicuramente un maniaco depressivo". Simbolicamente vorrebbe fare lo stesso tipo di trattamento al coniuge, a parenti, figli, nipoti, conoscenti e vicini di casa. Chi abolisce gli alberi senza giustificato motivo è socialmente pericoloso. Questi individui vanno bloccati e sanciti al più presto!

(...).

Il piano criminoso per eliminare umani, animali, piante, minerali, aria, acqua si chiama adesso: "Agenda 21", "Agenda 21 Local".

UNA FRODE INTENTATA DA GESUITI ALLO SERVIZIO DEL LORO CAPO DOPPIO. (Joseph Ratzinger/Papa Benedetto XVI e l'attuale Padre Adolfo Nicolas).

CAPI MAFIOSI CHE DIRIGONO SCHIAVI E PREDANO RISORSE.
POLITICI TRADITORI DEI POPOLI E FALSE FAMIGLIE REALI Li' SERVONO

"Essi dirigono anche la schiavitù dei braccianti agricoli, impiegati per la diffusione intensiva di coltivazione a Canna da Zucchero, in tutto il mondo". Malchi Martin, ex Gesuita.

Io aggiungo, fin nella più remota isola del Pacifico sono state rimosse Palme per far posto a piantagioni intensive di Canna da Zucchero a vantaggio esclusivo d'aziende commerciali gesuitiche. (Missioni)
I terreni coltivati a Canna da Zucchero, diventano sterili per lungo tempo.

(...).

I cittadini sono stati traditi anche da gruppi politico/ideologici come "Verdi" e "Legambiente", principalmente. Facce del dado gesuitico. Attualmente questi due gruppi sono attivamente impegnati a rubare quel che rimangono dei tesori verdi al patrimonio universale con lo scopo di fare grandi profitti con spremuta d'albero di Palma utilizzato per carburare automobili obsolete.

(...).

A spese nostre, in pratica di chi li ha sovvenzionati per curare interessi che, invece, sono stati sempre disattesi! Attualmente questi due gruppi sono infiltrati con altri traditori nel partito politico degli "Arcobaleno", fra il "Partito Democratico" e fra quelli che usano il simbolo della "Rosa".

(...).

Uno stuolo di loro servitori provenienti da ogni schieramento ideologico sono lo stesso impiegati in lavori di manovalanza per stessi progetti. (Impiegati in cottura di salsicce, allestimento di banchetti, distribuzione di propaganda e via di seguito).
Naturalmente la maggior parte dei servitori al partito/religione/unico, non sono assolutamente al corrente dei piani di distruzione dell'intera razza umana celati entro i loro simboli. I loro capi invece lo conoscono bene quel piano. (Frammassoni/Gesuiti/Comunisti). Va aggiunto che i capi conoscono ed usano un codice simbolico, una sorta di testo filantropico/religioso. Com'esemplo si può affermare che la parola pace significa: distruzione del pensiero personale. La repressione di pensieri, emozioni e sentimenti personali genera depravazione e cinismo!

(...).

Segue comunicato inviato da scriba del circolo culturale di Busto Arsizio (Va), "Giancarlo Landonio"
circ.pro.g.landonio@tiscali.it

a cittadini di
varcomitatispontanei@yahoo.it


Perché gli agrocarburanti affameranno il mondo, doc_1.pdf



antidoto a Progetto Arcobaleno

Altro simbolo usato dall'Ordine della Rosa per ingannare il mondo.

L'emblema della bandiera arcobaleno o "Bandiera della pace è stato capovolto e circoscritto da un segnale di divieto, dalla redazione di cieliparalleli.com per renderlo il più possibile innocuo!



Bibliografia

- Malachi Martin: "I Gesuiti", traduzione di Sandro Fusina. Sugarco Edizioni, 1988. Titolo originale: "The Jesuits - The Society of Jesus and the Betrayal of the Roman Catholic Church. The Linden Press, Simon and Schuster, New York, 1987.

- Cathy O'Brien e Mark Phillips: "Trance Formation of America. Una storia vera sul sistema della C.I.A. per controllare la mente umana". Macro Edizioni, 2001.

- Cathy O'Brien e Mark Phillips: "Accesso Negato alla Verità. Per ragioni di sicurezza nazionale. Una vera Storia di Controllo della Mente Umana".
Macro Edizioni, 2005.

- Jan van Rijckenborgh: "Démasqué". Prima edizione olandese 1956.
In italiano: "Smascheramento". Lectorium Rosicrucianum. Milano, 1983.

- Jan van Helsing, traduzione di Don Var Green: "Le Società Segrete e il loro Potere nel XX Secolo. Una Guida attraverso gli Imbrogli delle Logge con l'Alta Finanza e la Politica", 1997. Edizioni Andromeda.
www.alinet.it/andromeda/collane.html

- David Yallop: "In Nome di Dio, la morte di Papa Luciani". Tullio Pironti Editore, 1985.




Clicca Rassegna del Var





© 2005 - 2007 Grafica e layout sono d'esclusiva proprietà di cieliparalleli.com