UFO terrestri: connessione subliminare



UFO terrestri: connessione subliminare



Traduzione di Zoe Bless
zoebless@cieliparalleli.com


Data: 30 Luglio 2007

Nell'autunno del 1989 una pubblicazione "World Watchers International" divulgò un documento di "M.C" di Canoga Park, California, che allegava il seguente: Gl'impianti intercerebrali nelle teste di molti rapiti (UFO) corrispondono sorprendentemente bene alla descrizione di un apparecchio conosciuto come "stimoceiver" inventato alla fine degli anni 50 dal neuroscienziato Jose Delgado.
www.Eshale/humanities/composition/assignments/experiment/lsd.html

Una miniatura di un elettrodo profondo che può ricevere e trasmettere segnali elettronici per mezzo di onde radio FM. Con uno "stimoceiver" posizionato, un operatore esterno può accedere a un incredibile grado di controllo sopra la risposta di un individuo. Questo "stimoceiver" può essere annesso alla membrana timpanica, trasformando un orecchio in una sorta di microfono, e io presumo, un altoparlante. L'istituto di ricerche di Stanford scoprì che le parole sussurrate formano modelli riconoscibili all'EEG, che possono essere letti da un computer.

Una tecnica chiamata de RHIC-EDOM /Radio Hipnotic Intracerebral - Electronic Dissolution of Memory e sarebbe , Dissoluzione Elettronica della Memoria per mezzo Intracerebrale Radio- Ipnotico, usa questi "stimoceiver" per indurre suggestioni post ipnotiche.

http://www.cieliparalleli.com/documenti000/impianti_microchipsT.html

http://www.cieliparalleli.com/documenti000/Rauni_Kilde.html

Sarà questo il tempo perso dei rapiti?" (Nota: molti "rapiti" hanno osservato solamente "grigi sauroidi" o altri tipi di "grigi" ed inoltre "grigi" che lavoravano con personale militare, durante le loro esperienze, alcuni hanno descritto esclusivamente tipi Militari-Cia che operavano in una nave. Un lettore i cui documenti apparvero a lato di questo documento, un "R.D., di Pennington, New Jersey", si riferisce a un caso di rapimento dove "… un alieno parlò ad una donna in lingua inglese, e non per telepatia. Lei riconobbe la voce di un suo vecchio amico, che lavorava nella CIA". Un altro è il caso descritto da Charles Berlitz, di un cacciatore attratto da alcuni uomini che emergevano da una nave a forma di disco. Uno degli uomini ricevette un'impallinata alla gamba e cadde, gridando in inglese contro il tiratore e domandandogli perché diavolo lo avesse fatto. Il cacciatore più tardi ricevette visite da qualcuno del governo che lo fecero diventare silente su quella sorta d'incidente e lui ebbe l'impressione che gli uomini che vide nella nave erano qualche tipo d'agenti CIA o del governo. Intanto, questi casi sono molto più rari se comparati con la maggior parte degli incontri e non possono essere confusi con incontri d'altri gruppi umani dove gli occupanti rispettano l'intimità degli individui e la loro libertà d'obbedire a qualche "direttiva primaria universale". (A differenza dei casi di "rapiti", dove la libertà e la volontà delle persone non hanno nessun valore - Branton).

Il documento continua: "Un'altra tecnica usa un apparecchio semi sintetico per produrre differenti frequenze in ogni orecchio per indurre il cervello del soggetto ad entrare in una frequenza Alfa o Beta, in conformità alla volontà dell'operatore che lo può condurre a stati d'allucinazioni dirette e vivide. Ci sono rapiti che descrivono un "suono stereofonico" che precede i loro "incontri ravvicinati". Questi apparecchi psico elettronici possono sembrare esoterici, è difficile da credere, ma la bio elettronica ebbe la focalizzazione principale su ricerche per controllo mentale tramite cessioni dell'MK -ULTRA (e controllo mentale effettuato con uso di droghe in dotazione alla CIA - Branton). Negli anni 60. Esperimenti sono stati realizzati non soltanto dalla CIA, ma da agenzie dell'Intelligens militare, specialmente dall'Agenzia dei Progetti di Difesa e Ricerca Avanzata (DARPA).

Lo scettico su Ufo e probabile agente dell'Intelligens Philip Klass ripetè quello che disse l'ipnologo/psichiatra Martin Orne nel suo libro sui rapimenti, ma mai dichiarò che Orne fu sussidiato per fare il lavoro dell'MK-ULTRA a proposito d'amnesie a favore della DARPA, la Forza Aerea e la Marina. Orne di fatto nega la possibilità di un "Candidato Manchiuriano" (Sarebbe l'uso di un individuo potentemente sotto l'effetto ipnotico come descritto nel film omonimo, ad essere "programmato" per assassinii politici e dopo "dimenticare" qualsiasi coinvolgimento tramite dottori che lo controllano- Branton), di più, la Fratellanza degli Assassini, sotto un gruppo neo nazista chiamato "L'Ordine", risulta siano stati contattati da uno scienziato del Dipartimento della Difesa per poter aver accesso ad un apparecchio di controllo esoterico. Questo implica il fatto che esiste una tecnologia sufficientemente avanzata e disponibile all'uso per un piccolo gruppo. Jacques Vallée (Ufologo) cita un contattato "ufo" che assassinò un politico del blocco orientale sotto "ordini dei fratelli spaziali".

M.C. …



Clicca Rassegna del Var





© 2005 - 2007 Grafica e layout sono d'esclusiva proprietà di cieliparalleli.com
ttp://www.charlesgilchrist.com/SGEO/SGIntroVid.htmlCuccioli d'uomo, attenti alle bugie.