LB millepiedi IMG 3108 IL MILLEPIEDI

La storia del giocattolo che vi mostrerò interamente è connessa ad una via della vecchia Delhi che mi piace tantissimo.

Una notte stavo camminando per quella strada e per terra ho visto qualcosa che mi ha incuriosita. Una sorta di grande millepiedi si muoveva in modo sinuoso vicino a me e aveva lo stesso colore del fondo stradale tranne gli occhi e la cresta argentei. Non lo capii immediatamente pensandolo a chissà quale strano essere animato indiano fosse ma, osservandolo vidi che era artificiale e tirato da una funicella che finiva nelle mani di un uomo. Guardai l'uomo sorpresa e capii che era un venditore di millepiedi giocattoli, ne portava diversi con sé. Gliene comprai due per non farli sentire soli e soffrire di nostalgia quando sarebbero stati portati via con me in Italia.

Gli animaletti giocattolo a forma di millepiedi sono eseguiti interamente a mano con carta di giornale dipinta e piegata a fisarmonica, poca colla, cartoncino dipinto, decorato e ritagliato, una funicella il cui capo è legato a un cilindro in terra cotta la cui funzione è di far strisciare aderente al suolo il corpo dell'animale giocattolo.

La Poesia strusciava dunque accanto a me inviata dal costruttore e venditore di millepiedi. Per tale ragione io continuo ad amare l'umanità.

LB-millepiedi IMG 3110 LB millepiedi IMG 3124

LB millepiedi IMG 3113 LB millepiedi IMG 3116

 

 

Add comment