002477129

Christopher Stevens diplomatico USA

Gli Usa spostano i marines a Sigonella, la Difesa: "Tutto conforme agli accordi"

Il loro compito, ha spiegato il portavoce George Little, è intervenire rapidamente nel caso di nuovi attacchi al personale diplomatico e agli americani presenti in Libia

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/05/13/news/gli_usa_spostano_la_forza_di_intervento_rapido_cinquecento_marines_dalla_spagna_a_sigonella-58734396/

Secondo quanto affermato nell'articolo sopra indicato: <<PALERMO - "La presenza dei soldati americani nella base di Sigonella in Sicilia è conforme agli accordi bilaterali Italia-Usa, sia nel numero sia nella missione svolta". E' il ministero della Difesa a precisare in una nota che "le attività condotte rientrano nelle misure assunte per garantire sicurezza al personale diplomatico e agli americani presenti in Libia, dopo l'attacco dell'11 settembre scorso al consolato americano di Bengasi">>.

http://palermo.repubblica.it/cronaca/2013/05/13/news/gli_usa_spostano_la_forza_di_intervento_rapido_cinquecento_marines_dalla_spagna_a_sigonella-58734396/

 

Attacco al consolato Usa di Bengasi, ucciso l'ambasciatore Stevens.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2012-09-12/attacco-consolato-americano-bengasi-082017.shtml?uuid=AbykfEcG

Christopher Stevens

http://it.wikipedia.org/wiki/Christopher_Stevens_%28diplomatico%29

 

Ma il fatto eclatante è che a Bengasi (Libia) non esiste alcun consolato o ambasciata USA e proprio secondo un elenco pubblicato dal Dipartimento di Stato statunitense http://www.usembassy.gov/

Solo a Tripoli (Libia) esiste un'ambasciata USA.

http://www.usembassy.gov/mena.html

(??)

 

Aggiungi commento