man_made_river_project_.jpg

Libia, sistema acquifero arenario nubiano d'acqua fossile incanalato artificialmente. 

<<Crimini di guerra della NATO - Un attacco terroristico della NATO ha colpito una fabbrica di tubi d'acqua ad al-Brega, uccidendo sei guardie, essendo questa la fabbrica che produce tubi per il grande artificiale sistema d’irrigazione attraverso il deserto trasportante l'acqua al settanta per cento delle case libiche, secondo fonti in Libia>>.

 ...

Clip - libya news 23.07.11: nato distrugge fabbrica tubi x fiume artificiale.

Fonte, NATO war crime: Libya water supply 23.07.2011 |Pravda.Ru http://english.pravda.ru/news/world/23-07-2011/118577-nato_war_crimes-0/

Crimini di guerra della NATO - Un attacco terroristico della NATO ha colpito una fabbrica di tubi d'acqua ad al-Brega, uccidendo sei guardie, essendo questa la fabbrica che produce tubi per il grande artificiale sistema d’irrigazione attraverso il deserto trasportante l'acqua al settanta per cento delle case libiche, secondo fonti in Libia.

La fabbrica colpita dopo che la rete d'approvvigionamento idrico è stata distrutta venerdì 22 luglio 2011. Una data da ricordare per l'umanità. La NATO ha colpito il gasdotto libico d'approvvigionamento idrico. Ci vorranno mesi per ripararlo. Poi sabato ha colpito la fabbrica per la produzione di tubi delle condutture in riparazione. Da quando la fabbrica di tubi per l'acqua ad al-Brega è l'obiettivo diventa legittimo imporre una no-fly zone per proteggere i civili? Il condotto per la fornitura d'acqua di per sé un obiettivo legittimo? La NATO ha commesso un altro crimine di guerra, il bersaglio una rete idrica civile che porta l'acqua al 70% della popolazione della Libia, secondo fonti Pravda.Ru in Libia.

Il direttore generale della Corporation Man Made River che controlla le condutture idriche riporta d'essere stato colpito in un raid della Nato venerdì. Un'altra chiara violazione di legge, la spedizione dalla’Italia di 19 000 AK-47 (Avtomat Kalašnikova obrazca 1947) che è stata sequestrata in Ajdabiyah dalle autorità libiche, secondo le fonti militari libiche.

- La comunità internazionale ha due scelte: chiudere un occhio come codardi consentendo alla NATO d'uccidere bambini libici civilmente tramite omicidi di terroristi libici che supportano le loro proteste - abbiamo ricevuto informazioni che il fosforo bianco viene utilizzato contro le politiche del governo libico, la NATO disperata ci ricorda qualcuno che usava Napalm.

- La seconda opzione è che la comunità internazionale utilizzi i canali giusti per portare pressione sulla NATO stessa e sui politici nei suoi Stati membri per fermare questi atroci omicidi, questo oltraggio contro la civiltà e diritto internazionale, ora.

La comunità internazionale è favorevole a questa strategia? Allora assassina di bambini, o simpatizzantei con gli assassini dei bambini. Cameron, Obama e Sarkozy hanno versato il sangue di centinaia di persone innocenti con le loro mani.

Se il contributo della NATO alla protezione dei civili è bombardare il loro approvvigionamento d'acqua allora la comunità internazionale risponderà di questo odioso crimine di guerra, e anche i politici lo faranno. Qualcuno prega di fare qualcosa per questo orrendo crimine di guerra? Oppure ci troveremo tutti ad aspettare che la NATO distrugga le linee di rifornimento d'acqua in ogni struttura civile? È questa la protezione dei civili o si tratta di un atto di vendetta perché la NATO sta perdendo?

Timothy Bancroft-Hinchey

Pravda.Ru

Traduzione di Lorella Binaghi

Approfondimenti

- Oro blu della Libia: "The Nubian Sandstone Aquifer System (ANS)". Atlantide d'acque sotterranee, 8 aprile 2011

http://www.cieliparalleli.com/joomla/index.php?option=com_content&view=article&id=75

- L'Atlantide delle acque interne può creare futuri conflitti. Di Catherine Brahic

http://cieliparalleli.com/documenti029/acqua_fossile_mappa_e_politica_Catherine_Brahic_LB.html

- The Nubian Sandstone Aquifer System (Il sistema acquifero arenario nubiano d'acqua fossile)

http://cieliparalleli.com/documenti029/NubianSandstoneAquiferSystem.pdf

Aggiungi commento